Luglio 2017

Impianti idraulici con pressfitting: gli errori di installazione più comuni

Il pressfitting è una tecnica semplice e veloce, bastano alcuni accorgimenti, per ottenere una giunzione perfetta. Queste istruzioni devono però essere sempre rispettate. Qui vi proponiamo una breve carrellata di errori comuni, eseguiti durante l'installazione, facilmente evitabili seguendo correttamente le prescrizioni del Manuale Tecnico Eurotubi Pressfitting.
Il sistema di raccordi a pressare "Pressfitting" ha enormi vantaggi, in termini di praticità e velocità, rispetto a tecnologie più classiche come la saldatura, la filettatura o i sistemi a scanalatura.

Le regole per un corretto montaggio del pressfitting sono poche e facilmente assimilabili.
Una volta preparato tubo e raccordo, familiarizzato con i controlli da effettuare prima della pressata, portare a termine la procedura con la pressatrice è veramente semplice.

La produzione Eurotubi vanta un indice di difettosità infinitamente basso (una percentuale di 8 difetti su un milione di pezzi).
Più dell'85% degli errori di montaggio del pressfitting, sono da addebitare a dimenticanze o ad "errori di distrazione", durante le fasi d'installazione.


test sugli impianti realizzati con pressfitting

Prima di mettere in funzione ogni impianto idraulico, è obbligatorio fare la prova di tenuta a pressione (vedi il Manuale Tecnico Eurotubi Pressfitting). In questo modo eventuali problemi dell'impianto vengono riscontrati prima della sua entrata a regime e risolti in modo pratico ed economico.

Nel caso di anomalie che si ipotizzano dovute ad un difetto nel raccordo, gli eventuali spezzoni d'impianto "incriminati" della perdita, vengono smontati e inviati alla sede Eurotubi per le indagini. Se la difettosità viene effettivamente attribuita a problemi sui raccordi Eurotubi, sono subito proposte al cliente le procedure veloci di sostituzione e risarcimento degli eventuali danni.


Molto spesso, invece, il malfunzionamento e la perdita dell'impianto sono da attribuire ad errori di procedura.
Alcune di queste anomalie si possono suddividere in due macro categorie:
  • Problemi da danneggiamento dell'o-ring;
  • Problematiche relative alla fase di pressatura.



Attenzione… le prossime immagini potrebbero urtare la vostra sensibilità d'installatore!☺



Problemi da danneggiamento dell'oring:

Descrizione dell’errore

Immagine del difetto

Procedure omesse

o-ring mancante.

mancanza oring

Mancato controllo della presenza dell’o-ring.

o-ring lacerato durante l’inserimento di un tubo non sbavato correttamente.

rottura o-ring per tubo non sbavato

Mancata o non efficiente procedura di sbavatura del tubo.

presenza di sabbia e altri detriti da cantiere, all’interno della camera o-ring.

 sporcizia nel raccordo

Mancato controllo dell’effettivo stato di pulizia della camera o-ring.

presenza di bave metalliche o detriti, tra l’oring e la sua sede o tra l’o-ring e il tubo.

bave di limatura che danneggiano o-ring

Mancato controllo dell’effettivo stato di sbavatura / pulizia di tubo e raccordo.



Problematiche relative alla fase di pressatura:

Descrizione dell’errore

Immagine del difetto

Procedure omesse

Ganasce o catene usurate, non manutenute – sessioni delle catene poco scorrevoli (pizzicotto).

Errore pressfitting da ganasce usurate

Mancato controllo della funzionalità, dello stato di usura e della corretta manutenzione ordinaria, dell’attrezzo di pressatura.

non corretto posizionamento dei terminali di pressatura, sul raccordo da pressare.

errato posizionamento delle ganasce

Mancato controllo del giusto posizionamento della pinza / catena sopra la sede o-ring del raccordo.

pressatura con pinze per un tipo di profilo differente da quello utilizzato.

uso di attrezzature profilo v su pressfitting m

Mancato controllo del tipo di profilo delle attrezzature di pressatura utilizzate. E' stato usato un terminale "M" su pressfitting con profilo "V", o viceversa.

doppie pressate.

errore da doppia pressatura

Raccordo erroneamente pressato per due volte.

pressate troppo vicine, senza rispettare la minima distanza designata.

poca distanza tra una pressatura e l'altra

Mancato rispetto della distanza minima da mantenere, tra due pressate.




N.B. l'elenco qui sopra non è esaustivo, per un maggior compendio delle "possibili cause di perdite" potete consultare il Capitolo 15 del Manuale Tecnico Eurotubi Pressfitting.


Raccomandazioni per i resi da ispezionare

Vi raccomandiamo sempre di lasciare adeguata parte di tubo: non tagliate i pezzi da rendere per le prove tecniche - troppo vicino ai raccordi - in questo modo non possiamo testare adeguatamente il reso.

Prima di spedire il reso, accertatevi effettivamente che il pezzo incriminato sia di produzione Eurotubi. Alcune volte, arrivano da noi spezzoni d'impianto composti da pezzi di altri produttori.

Il pressfitting è una delle tecniche di giunzione più semplici e performanti, bisogna però sempre prestare la massima attenzione alle prescrizioni indicate nel Manuale Tecnico Eurotubi Pressfitting, per realizzare impianti idraulici a regola d'arte!

Le altre news:
1. Impianti pressfitting per il sistema di raffreddamento dei data center
2. Impianti idraulici con pressfitting: gli errori di installazione più comuni
3. Presentazione dei nuovi cataloghi e listini Eurotubi Pressfitting “28”
4. impianti idraulici: nuove tecnologie per il futuro dell'acqua potabile
5. Pressfitting e architettura: quando nel design l’impianto idraulico fa la sua parte
Torna all'indice

Interessato al sistema Eurotubi Pressfitting?

Contattaci per richiederci le informazioni che ti servono, ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile!
SCRIVICI