Febbraio 2015

Il complesso residenziale del futuro: Egitto, Gate Residence

Può un complesso residenziale vivere delle proprie fonti energetiche, usando e non sfruttando la natura? Si! Attraverso fenomeni naturali conosciuti sin dagli albori della civiltà. Questo è in sintesi il progetto "The Gate Residence": trasformare la città in un vero e proprio ecosistema.
Una delle scommesse principali della moderna architettura è il risparmio energetico, edifici che riescono a creare energia, al posto di consumarla. Sempre più spesso le nuove tecnologie si basano su principi conosciuti già da millenni, oggi i moderni sistemi di condizionamento utilizzano i principi naturali, assecondando e non più sfruttando la natura.

Sostenibilità ambientale nelle nuove soluzioni HVAC

The Gate Residence è un progetto eseguito dall'architetto "Vincent Callebaut", sarà terminato per il 2019, a "Il Cairo". Secondo il progetto gli edifici saranno costruiti con delle vere e proprie strutture organiche. Le terrazze degli edifici saranno ricoperte di verde: alberi, orti e giardini. Ispirandosi alle barriere coralline, griglie esterne ricoperte di vegetazione collegheranno gli edifici tra loro formando delle speciali strutture a "imbuto" ricoperte di ulteriore vegetazione.
Queste strutture formeranno delle trappole per il vento, mantenendo in questo modo una continua circolazione di aria fresca. Il vento passandogli attraverso sarà successivamente incanalato verso il basso e introdotto all'interno delle abitazioni.

Nuove tecnologie termoidrauliche per edifici ad impatto zero

L'energia per il fabbisogno del complesso sarà prodotta da turbine eoliche verticali, centrali a biomassa e geotermia. Quest'ultima provvederà naturalmente alle esigenze di riscaldamento e di acqua calda sanitaria.

Sistemi di condizionamento green ed ecologici

Per le condutture della climatizzazione e per quelle di acqua potabile e sanitaria, la scelta del materiale più prestazionale ricadrà sicuramente sull'acciaio. Rispetto alla plastica infatti l'acciaio conserva meglio la temperatura originale del fluido condotto. Inoltre la durata nel tempo e la resistenza meccanica dell'acciaio è tutt'oggi impareggiabile.
Le altre news:
1. Speciale anteprima ISH 2015 Francoforte
2. Il collaudo degli impianti antincendio a sprinkler realizzati con Eurotubi Pressfitting
3. Pressfitting e acciaio inossidabile
4. Il complesso residenziale del futuro: Egitto, Gate Residence
5. EXPO 2015 Milano: Italy the Extraordinary Commonplace
Torna all'indice

Hai una referenza d'installazione Eurotubi Pressfitting da segnalarci?

Saremmo onorati di pubblicarla, segnalando se vi fa piacere, la vostra struttura commerciale!
SCRIVICI