Novembre 2014

Expo 2015: 170 giorni all’inaugurazione

Un aggiornamento sullo stato dei lavori preparatori all'EXPO 2015, evento mondiale che sarà ospitato a Milano a partire da Maggio 2015, con oltre 5 milioni di ticket già venduti.
Il sito espositivo in costruzione a Nord-Ovest Milano è il cantiere più grande attualmente in Italia. Ecco alcuni numeri:
  • Estensione territoriale di circa un milione di metri quadri;
  • 34 bandi di gara per complessivi 510 milioni di euro;
  • 1.300 operai complessivi impiegati su tre turni, per 20 ore di lavoro al giorno.
Le scelte architettoniche sono funzionali a rappresentare il tema dell'evento: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. Il quartiere si articola su due direttrici principali che si incrociano perpendicolarmente, a imitazione della struttura della città romana antica. Il contesto ambientale ricorda un'isola, ricca di spazi verdi e interamente circondata dall'acqua, con un canale lungo 4 chilometri e mezzo. Il progetto vede coinvolti architetti di fama internazionale, come Stefano Boeri, Ricky Burdett, Jacques Herzog, William Mc Donough, Joan Busquets.

GUARDA IL VIDEO DEL PROGETTO



I padiglioni dei paesi partecipanti

130.000 metri quadrati sono stati riservati ai padiglioni dei Paesi partecipanti. Questi sono chiamati a disegnare e realizzare edifici temporanei e sostenibili, nell'ottica di una progettazione innovativa orientata ai criteri di basso impatto ambientale e attenzione al ciclo di vita dei materiali e dei componenti. L'Organizzatore ha fornito delle linee-guida utili a prevedere soluzioni sostenibili per il progetto, la costruzione, lo smantellamento e il riuso dei padiglioni.

Il primo Paese ad avviare le operazioni è stato la Germania, ad aprile 2014. A oggi sono 15 i Paesi che hanno iniziato le opere fuori terra e la Repubblica Ceca ha già terminato la struttura.

Reti di impianti

Sono quasi giunti al termine (80%) i lavori di posa delle reti impiantistiche sotterranee che serviranno il sito espositivo, sia le reti elettriche sia per la distribuzione delle acque: acqua potabile per uso igienico-sanitario, per irrigazione, per la climatizzazione degli edifici, per antincendio, per il conferimento di acque bianche e nere (fognature).

Segui l'avanzamento del cantiere consultando il sito dedicato.
Particolarmente interessanti sono i video che ogni settimana vengono girati con l'impiego di droni e pubblicati su Youtube.


Eurotubi Pressfitting: presente!

Un'importante fornitura di tubi e raccordi pressfitting Eurotubi è stata richiesta per un progetto molto particolare. Acqua sanitaria? Gas? Riscaldamento? Antincendio? …Niente di tutto questo! Si tratta di un'applicazione innovativa, dove i principali requisiti necessari sono la resistenza e l'estetica, ovvero un impianto che sia "bello da vedere"! Niente di meglio che i tubi e raccordi in acciaio inox, moderni e lucenti.

Per il momento non sveliamo di più… lo faremo con le foto del lavoro ultimato!

Scopri di più: www.expo2015.org
Le altre news:
1. Come difendere gli impianti Pressfitting al carbonio dalla corrosione
2. Eurotubi Pressfitting in ambienti estremi: nelle lande desolate dell’outback australiano
3. Eurotubi a caccia di nuovi talenti dell’ingegneria: PMI Day 2014 in collaborazione con il Politecnico di Milano
4. Ottenuta l’omologazione SITAC per la nuova linea in Acciaio al Carbonio con profilo “V”
5. Expo 2015: 170 giorni all’inaugurazione
Torna all'indice

Interessato al sistema Eurotubi Pressfitting?

Contattaci per richiederci le informazioni che ti servono, ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile!
SCRIVICI