Eurotubi Pressfitting NEWSLETTER
 
Settembre 2013  
   


Prevenire la contaminazione da legionella negli impianti idraulici

A cura dell'ufficio Marketing

Negli impianti civili l'uso del tubo in acciaio inox offre resistenza alla corrosione e caratteristiche perfettamente igieniche che aiutano a prevenire la formazione della Legionella.

Tra i batteri più pericolosi per la salute umana che possono svilupparsi nell'acqua vi è quello della Legionella Pneumophila. Esso è responsabile della legionellosi, una grave forma di polmonite, a volte perfino letale, che si contrae per inalazione tramite il funzionamento di docce, impianti di condizionamento, apparecchiature medicali, ma anche fontane, sistemi antincendio ecc..
Sottoposti a rischio di infezione risultano gli individui gravemente immunodepressi e con patologie croniche in atto.

Batteri della legionella: come difendere le tubazioni

Forme di legionellosi sono riscontrate con sempre maggiore frequenza negli ultimi anni; per tale motivo, esse vengono sottoposte a sorveglianza speciale da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), della Comunità Europea (in cui e attivo l'European Working Group for Legionella Infection – EWGLI) e Istituti Sanitari nazionali.


Sviluppo della legionella all'interno dei circuiti

Il Rischio Legionella assume particolare importanza in strutture con utilizzo stagionale o con grandi quantità di acqua sanitaria in deposito.

Condizioni favorevoli allo sviluppo del batterio sono:

  • temperatura dell'acqua tra i 25 e i 45°C;
  • impianti di acqua calda con funzionamento a ricircolo;
  • presenza di depositi calcarei e quindi di elementi quali calcio e magnesio che rappresentano micro nutrimenti per il batterio;
  • reti di distribuzione con rami d'impianto morti che favoriscono il ristagno dell'acqua.
Generalmente la crescita del batterio della Legionella avviene in concomitanza con lo sviluppo del biofilm una sostanza in grado di offrire ai microrganismi stessi una valida protezione agli agenti disinfettanti.


La Ricerca del KIWA water research

Nel 2003 il KIWA Water Research, un prestigioso istituto di ricerca e certificazione olandese specializzato in temi ambientali e relativi alle acque, ha condotto uno studio per esaminare l'influenza dei materiali delle tubazioni più diffuse (rame, acciaio inox e PE-X) sullo sviluppo della legionella.

Ciò è stato effettuato attraverso tre impianti (uno per ciascun materiale) che simulavano il normale funzionamento di un impianto domestico di acqua potabile, con funzionamento a ricircolo. La temperatura dell'acqua è stata mantenuta a 37°C, cioè quella di massimo sviluppo della legionella.

I batteri della Legionella hanno raggiunto il loro massimo sviluppo intorno al sessantesimo giorno. Per il rame e l'acciaio inox si sono avute 200.000 CFU/L (Colony Forming Unit / litre - unità formanti colonie per litro), mentre per il PE-X (Poli-etilene a bassa o alta densità) 2.000.000 CFU /L, quindi una carica microbica dieci volte superiore.

Le ricerche hanno pertanto evidenziato che le tubazioni di rame e di acciaio hanno proprietà batteriostatiche che limitano lo sviluppo del biofilm e quindi la proliferazione di legionelle.


Legionella: velocità di crescita del biofilm

Velocità di crescita del biofilm nelle diverse tubazioni


Prevenzione

La prevenzione dai rischi di contaminazione da Legionella si effettua a partire dalla fase di progettazione. Per gli impianti idrico-sanitari uno dei fattori chiave è la scelta del materiale delle tubazioni. Le tubature realizzate con materiali sintetici sono più economiche ma hanno il difetto di favorire lo sviluppo del biofilm. Viceversa, le tubature realizzate in rame o acciaio inox sono relativamente più costose ma hanno il pregio di contrastare lo sviluppo del biofilm e sono pertanto preferibili.

  youtube   

 
Le altre news: 1. La compensazione delle dilatazioni termiche negli impianti realizzati con pressfitting
2. Il collaudo degli impianti per i gas realizzati con Pressfitting Eurotubi
3. Eurotubi ha ottenuto la certificazione “PDA” da parte dell’ American Bureau of Shipping
4. Il pressfitting Eurotubi è stato utilizzato nei nuovi padiglioni dell’ospedale di Roanne, in Francia
5. Prevenire la contaminazione da legionella negli impianti idraulici
 
 
TORNA ALL'INDICE

 
Accedi all'archivio generale delle newsletter Eurotubi Europa